Sei qui':   Home Infanzia Primo volo Scuola Infanzia Programmazione

Primo volo

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com

Infanzia

Joomla Templates and Joomla Extensions by JoomlaVision.Com
Programmazione

Scuola infanzia Programmazione

Stampa E-mail
PROGRAMMAZIONE
 
PROGETTO:
"DALLA NATURA ALLA TAVOLA"

Il progetto educativo di quest'anno scolastico "Dalla Natura alla Tavola" vuole essere una continuazione del percorso intrapreso lo scorso anno con il "Paese di Riciclandia".
Con Mr. Rottame e il camioncino PANCIO i bambini hanno imparato l'importanza dell'ambiente sano e pulito. Abbiamo scoperto come i rifiuti si possono reciclare e che con materiali usati si possono fare tante cose divertenti anche giochi e lavoretti.
"Tenere l'ambiente pulito ci aiuterà anche per avere dei cibi buoni".
Ecco allora che quest'anno vorremmo sensibilizzare i bambini verso il rispetto e l'amore per l'ambiente, facendo conoscere loro tutti i buoni alimenti che la natura ci offre.
Conoscendo la frutta e la verdura i bambini potranno sperimentare i cibi che di solito pensano essere "meno buoni" sostenendoli quindi verso la consapevolezza di una sana e corretta alimentazione che sia però divertente.
Sulla base di queste considerazioni il percorso scelto si articolerà come segue:
PERCHE' MANGIAMO 

  •   CHI SI NUTRE CRESCE
  • IL LUNGO VIAGGIO DEL CIBO DENTRO AL NOSTRO CORPO.

DA DOVE VIENE IL CIBO

  • LA MAGIA DELLE TRASFORMAZIONI
  • L'ORTO

I bambini saranno coinvolti in prima persona attraverso esperienze dirette e di esplorazione delle risorse dell'ambiente.Far riflettere i bambini fin da piccoli sull'alimentazione vuol dire aiutarli a comprendere l'importanza di una sana alimentazione e che tutti gli alimenti, anche le verdure o la frutta, sono importanti per una crescita sana ed equilibrata.
In particolare sarà il Contadino Gioachino che ci insegnerà che tutti i cibi sono buoni e grazie al suo aiuto si creerà un vero orto, dove pianteremo, in base ai mesi, verdure e piante aromatiche.
Con questo progetto vorremmo quindi proporre ai bambini una molteplicità di esperienze ludiche ed educative legate al cibo. Il nostro obiettivo è quello di avvicinarli ad alimenti già conosciuti e nuovi.
Si consentirà al bambino di toccare, manipolare, annusare, esplorare gli alimenti affinchè possa conoscere "percettivamente" ciò che porta alla bocca e che mangia. Il bambino sarà così in grado di accettare pian piano l'introduzione di nuovi odori, sapori, di diverse densità del cibo, e capire il percorso che il cibo fa nella " nostra pancia".
Le FINALITA' DEL PROGETTO sono:

  • creare un percorso educativo comune e condiviso;
  • conoscere la catena alimentare;
  • conoscere il processo della gestione;
  • promuovere un atteggiamento positivo nei confronti del cibo;
  • attivare forme di prevenzione riguardo alla salute;
  • promuovere l'acquisizione di sane abitudini alimentari, incrementando il consumo di frutta e verdura;
  • educare i bambini alla diversità del gusto sperimentando i vari sapori;
  • conoscere e curare l'orto;
  • potenziamento dell'autonomia di una corretta alimentazione.
  •  
L'ORTO
 

I bambini avranno a disposizione a scuola un piccolo orto dove potranno veder crescere in ogni stagione vegetali diversi. Si potranno quindi riconoscere le piante dell'orto e accorgersi della vita di insetti e piccoli animali che vi girano intorno.
All'interno di questo percorso, si potranno sviluppare argomenti diversi: la terra, il ciclo vitale delle piante e le loro differenze, i frutti, i semi e gli insetti.

 

Sul nostro sito utilizziamo solo cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e non utilizziamo cookie di profilazione o di terze parti. Grazie alla normativa UE , siamo obbligati a chiedere il vostro consenso. Si prega di accettare i cookies e per il caricamento delle informazioni, proprio come qualsiasi altro sito su Internet . Utilizzando il nostro sito web si accetta la nostra Privacy Policy e Termini di servizio . Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra Cookie Law.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information